image

Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili (Titolo IV del D. LGS. 81/08)

Nell'ambito dei cantieri temporanei o mobili (Titolo IV del D. Lgs. 81/08), ci occupiamo per conto dei committenti di gestire tutti quegli adempimenti che un' attivita complessa di questo tipo impone.

In particolare i servizi offerti sono:

Assunzione dell'incarico di Coordinatore per la Progettazione (C.S.P.), art. 91 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
L'incarico prevede le seguenti attivita:
  • redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento (P.S.C.);
  • redazione del fascicolo tecnico dell'opera;
  • stima dei costi per la sicurezza, con riferimento ove possibile ai prezzi vigenti ovvero a prezzi formulati in base a documentata analisi di mercato;
  • prediposizione del cronoprogramma dei lavori (programma lavori) finalizzato all'individuazione delle attivita che si svolgono separatamente o congiuntamente.
Assunzione dell'incarico di Coordinatore per l'Esecuzione dei lavori (C.S.E.), art. 92 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
L'incarico prevede le seguenti attivita:
  • serveglianza tramite opportune azioni di coordinamento, sull'applicazione delle disposizioni contenute nei piani e delle relative procedure di lavoro;
  • adeguamento del P.S.C. e del fascicolo in relazione all'evoluzione dei lavori e alle eventuali modifiche intervenute;
  • organizzazione tra i datori di lavoro, compresi i lavoratori autonomi, della cooperazione e del coordinamento delle attivita nonche la loro reciproca informazione;
  • proposta al committente, in caso di gravi inosservanze, della sospensione dei lavori, dell'allontanamento delle imprese o dei lavoratori autonomi dal cantiere o la risoluzione del contratto;
  • sospensione in caso di pericolo grave ed imminente le singole lavorazioni fino alla comunicazione scritta degli eventuali adeguamenti effettuati dalle imprese interessate.
Assunzione dell'incarico di Responsabile dei Lavori e di assistente Responsabile dei Lavori, art. 90 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
L'incarico prevede le seguenti attivita:
  • determinazione della durata dei lavori o delle fasi di lavoro che si devono svolgere contemporaneamente o successivamente;
  • designazione del C.S.P. e del C.S.E.;
  • vigilanza sull'attivita de C.S.P. e C.S.E. valutando il Piano di Sicurezza e Coordinamento e del Fascicolo dell'Opera predisposti;
  • comunicazione alle imprese esecutrici dei nominativi dei Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori accertandosi che siano indicati nel cartello di cantiere;
  • tutela della messa a disposizione di tutti i concorrenti alle gare di appalto del P.S.C. e dell'eventuale Piano Generale della Sicurezza;
  • trasmissione della notifica preliminare all'organo sanitario competente e alla direzione provinciale del lavoro;
  • verifica dell'idoneita delle imprese secondo quanto predisposto all'Allegato XVII.
Assunzione dell'incarico di Direttore dei Lavori.
L'incarico prevede le seguenti attivita:
  • esecuzione sopralluoghi in cantiere;
  • eventuale predisposizione di elaborati necessari alla presentazione delle domande e all'ottenimento del Titolo Abilitativo alla esecuzione delle opere edili ed impiantistiche previste nel progetto;
  • eventuale sviluppo di particolari costruttivi ove necessario;
  • stesura di S.A.L. (Stato Avanzamento Lavori) periodici con indicazioni delle % di avanzamento dei diversi capitoli di opere finalizzati al controllo dell'avanzamento dei lavori e alla autorizzazione dei pagamenti all'impresa;
  • contabilita finale delle eventuali opere aggiuntive e/o riduttive;
  • verifica, in sede di ultimazione dell'opera, ai fini anche del collaudo definitivo, di tutti i disegni esecutivi, forniti dall'impresa, aggiornati secondo l'effettiva realizzazione dell'opera;
  • gestione rapporti con la P.A. (Pubblica Amministrazione).
Predisposizione del Piano Operativo di Sicurezza (P.O.S.)
L'incarico prevede la predisposizioine del POS che consiste nell'individuazione dei rischi dell'opera da realizzare in relazione all'organizzazione (logistica, attrezzature, organizzazione dei lavori, procedure esecutive) dell'appaltatore, secondo i contenuti dell'Allegato XV del D. Lgs. 81/08.

Consulenze
Servizi di consulenza sulla conformita delle opere provvisionali, macchine, attrezzature, impianti, organizzazione del cantiere, procedure di sicurezza, verifica e controllo  e check-up.


Salute & Sicurezza Precedente Tutto su Salute & Sicurezza Salute & Sicurezza Successivo